L’ARTE DI PRESENTARE IL PANINO A TAVOLA: PANINO GIUSTO

02/11/2016
By Maria Sala

Panino Giusto è la nota catena di ristorazione milanese che dal 1979 si è fatta conoscere e “ri-conoscere” per aver consegnato al panino il valore di un pasto completo preparato con ingredienti freschissimi e di estrema qualità.

Qui non vogliamo soffermarci a raccontare quanto siano buoni i panini di Panino Giusto, ma vogliamo illustrarvi come ti vengono portati al tavolo già apparecchiato con tovaglietta, posate e bicchiere.

Il panino arriva, accompagnato dal sorriso del cameriere di turno, su un piattino di ceramica sul quale poggia un fazzolettino di carta targato “Panino Giusto. Tagliato trasversalmente per il lungo, sapientemente e riccamente imbottito, il panino è racchiuso dentro dei fazzolettini utili per evitare di sporcarsi le mani.

Nel suo costante intento di aggiornamento e rinnovo, Panino Giusto sta preparando le nuove ceramiche che accompagneranno le sue pietanze affidandosi alla sapiente artigianalità di Ancap (http://www.ancap.it/it/), un’azienda del veronese, che, insieme a Panino Giusto e a un team del Politecnico guidato dall’architetto Raffaella Mangiarotti, sta studiando un piatto dedicato a valorizzare i gustosi panini milanesi.

Ma vediamo come potresti presentare i tuoi panini sul piatto più adatto all’occasione!

Se stai preparando un aperitivo a casa tua e scegli l’opzione buffet, creare dei mini panini in stile “finger food” può essere la soluzione giusta! Presentarli su dei lunghi piatti rettangolari darà al tuo ricevimento un sapore elegante e raffinato.