Io SONO un Panino

05/04/2016
By Ludovica Amat

D. Che cosa associa alla parola PANINO? R. Uno strumento per raccontare storie, persone ed ingredienti D. Il suo primo ricordo legato a un PANINO? R. Molto lontano...il panino con la frittata D. L’ultimo che ha mangiato? R. Burro e acciughe D. Un PANINO che non mangerebbe mai?

R. Hamburger con mille ingredienti e pane che di pane non ha niente...

D. Il PANINO ITALIANO è diverso dagli altri, perché?

R. Perchè ha identità e personalità, unisce tradizione e innovazione riuscendo ad essere sempre contemporaneo

D. Una ricetta di PANINO ambasciatore del made in Italy

R. Un classico sempre attuale, Tricolore: mozzarella di bufala, pesto genovese e pomodorini

D. Il PANINO tra 20 anni?

R. Ce ne sarà per tutti i gusti...io sono per la semplicità e autenticità, spero che queste caratteristiche rimangano intatte

D. Se lei fosse un PANINO…?

R. Io “ sono” un pan'ino...


precedente
08/01/2016

IL MIO PANINO NEL BENTO

By Ludovica Amat
successivo
24/07/2017

Otto domande a Sonia Peronaci

By Ludovica Amat