Mario e il profumo di latte

03/01/2018
By Laura Rizzato
Mario e il profumo di latte

La sua culla è sempre stata accanto alla madre che, mai stanca di lavorare, produceva il formaggio. Nel profumo di latte appena munto, il ritmo della sua vita è stato scandito sin dal principio dalle date della produzione. È la storia di Mario Laurino, casaro responsabile della Latteria Salviamaria (nome della madre). La sua attività si concentra sulla raccolta e la gestione della materia prima, sulla trasformazione del latte e sulla commercializzazione all’ingrosso di formaggi.

La latteria nasce ufficialmente nel 1965 a Tito, nei pressi di Potenza. Le sue origini risalgono agli anni dell’immediato dopoguerra, quando la famiglia Salvia viveva dell’allevamento delle vacche podoliche, molto diffuse sul territorio lucano in quegli anni. Ultimamente, grazie all’aiuto di giovani allevatori, è stato ripreso l’allevamento di questa specie. In un passo indietro di 50 anni, c’è sì il recupero di una razza perduta, ma anche tutto il fascino della lavorazione antica affiancata dalla tecnologia. Accanto al piccolo laboratorio dove il latte veniva trasformato in formaggio, oggi sorge infatti il locale di stagionatura interrato, ma continua ad essere utilizzata anche l’antica grotta di stagionatura nel centro storico del paese.

Tutti i formaggi prodotti da Mario Laurino sono fatti con latte crudo, requisito fondamentale per la loro caratterizzazione. Il latte viene raccolto quotidianamente nelle campagne circostanti, in allevamenti situati in zone di alta collina e montagna.

Chissà se ogni tanto, in mezzo a questi profumi, e con il morso della fame, anche a Mario viene in mente di prendere due fette di pane, farcirle con qualche pezzo del suo formaggio, per addentare soddisfatto il suo Panino... perchè noi, questo panino, ce lo siamo già immaginati! 

 

Guarda il video a questo link!

Mario e il profumo di latte Mario e il profumo di latte Mario e il profumo di latte Mario e il profumo di latte
Mario e il profumo di latte Mario e il profumo di latte Mario e il profumo di latte Mario e il profumo di latte

precedente
27/12/2017

Cristina e la bontà del suo riso

By Laura Rizzato
successivo
24/01/2018

Daniela e la 'liva fritta

By Laura Rizzato