Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito

15/01/2018
By Daniela Guaiti
Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito

Birra e panini, birra e pizza, birra e toast: matrimoni di gusto, che hanno come filo conduttore il profumo del lievito. Così Baladin Milano ha riaperto i battenti lo scorso 17 novembre, dopo una pausa di riflessione, con un’offerta più ampia di prodotti lievitati, ricca di nuovi abbinamenti.

Nato nel 2013, Baladin Milano si propone di far conoscere la birra artigianale prodotta a Piozzo dal birrificio agricolo Baladin, in abbinamento a un ricco menu. Da sempre cuore del menu sono gli hamburger gorurmet. Ora Teo Musso, padre di Baladin e maestro della fermentazione, incontra Renato Bosco, artista della lievitazione, sempre alla ricerca di innovazioni nel mondo degli impasti lievitati. Così le birre Baladin accompagneranno diverse specialità: la PizzaDoppioCrunch®, cavallo di battaglia di Renato, croccantissima; la Focaccia soffice, dal deciso gusto di grano;  i toast e i club sandwich con Pane in cassetta ai cereali; il Pane al vapore, morbidissimo, farcito con prodotti di qualità come la burrata e il prosciutto crudo italiano. E non possono mancare i soffici panini con gli hamburger. Da bere, ovviamente, la Baladin in tutte le sue declinazioni, alla spina, in bottiglia o in lattina, ma anche le bibite Baladin o il sidro.

Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito
Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito Riapre Baladin Milano: bere e mangiare nel segno del lievito

precedente
11/01/2018

Baogel @Black Seed

By Paola Buzzini
successivo
11/10/2018

Bimbi in festa

By Redazione