Nun, sapori mediterranei per un kebab all'italiana

08/01/2018
By Sandra Tasca
Nun, sapori mediterranei per un kebab all'italiana

E chi l’ha detto che il kebab non può essere tutto italiano?

Era il 2013 quando otto amici con in comune la passione per i viaggi e la cucina decisero di portare a Milano i sapori del medioriente, rivoluzionando un format già assai noto ma al quale spesso non veniva data la giusta dignità: il Doner Kebab.

Nell’elegante zona di Porta Venezia nasce quindi il Nun, un locale accogliente, moderno, luminoso e curato nei dettagli.

Cura per il design ma soprattutto, cura nella scelta della materia prima e continua ricerca delle migliori eccellenze gastronomiche, certificate e di alta qualità, perché da Nun la parola d’ordine è proprio Q U A L I T À.

Infatti la carne avicola scelta, che spesso desta sospetti e dubbi in noi consumatori, è allevata e lavorata esclusivamente in Italia, macellata secondo il metodo Halal e sottoposta a severi controlli.

Per la grande maggioranza gli ingredienti utilizzati sono prodotti giornalmente nella loro cucina, a garanzia di freschezza e di lavorazioni sane e genuine, volte a preservare i sapori veri e autentici di ciascun elemento.

I prodotti proposti  arrivano dalle zone d’origine di questi otto amici e soci, a immagine di una cucina di contaminazione che abbraccia diverse culture e tradizioni, fondendosi poi in pietanze dai sapori unici, in un meraviglioso viaggio tra Grecia, Arabia Saudita, Turchia, Libano, Giordania, Siria, Palestina e Israele, fino in Iran, Eritrea e ovviamente, fino alla nostra Italia.

E poteva forse non essere il panino, il nostro panino italiano, il degno rappresentate, l’emblema della fusione di diverse culture?

Per il vostro Panino da Nun potrete optare per la piadina (disponibile in diverse versioni), o per il classico pane arabo, per poi affidarvi ai suggerimenti della casa oppure, comporre voi stessi il vostro Street Food scegliendo tra le numerose e ghiotte proposte il ripieno, le salse e i condimenti.

Kebab di pollo 100% italiano, falafel (noti come i migliori di Milano!), impastati a mano con soli ingredienti freschi o halloumi fritto (tipico formaggio di Cipro), sono alcuni tra i ripieni disponibili.
Per le salse troverete salsa bianca, harissa piccante (salsa tipica del Nordafrica a base di peperoncino fresco, aglio e olio d’oliva), hummus di ceci o babaganoush (crema di melanzane), e infine cipolle dorate fritte, uova sode, insalata israeliana, olive verdi o nere per i condimenti.

Particolarmente saporito e gustoso è il sabich, un sofficissimo panino arabo imbottito con melanzane fritte, hummus di ceci, harissa piccante, uova sode, patate lesse, menta fresca e basilico fresco.

Panini schietti e sinceri, ricchi di gusto e preparati con grande cura e attenzione, serviti in un ambiente accogliente dove il sorriso non manca mai.

Nun, sapori mediterranei per un kebab all'italiana

precedente
02/01/2018

Se non è dolce è… formaggio!

By Anna Prandoni
successivo
13/12/2018

Brioche come una cassata

By Redazione