Macha

04/04/2018
By Anna Prandoni
Macha

Tunde è una giovane imprenditrice milanese, che con un socio ha lasciato la vecchia professione legata alla comunicazione dieci anni fa, per dedicarsi anima e corpo al mondo della ristorazione. 
Da allora, ha aperto un ristorante ‘classico’, il Brunello, uno dei primi ristoranti giapponesi di Milano, il Bento. E poi ha avuto un’illuminazione sulla via del ... tè matcha!
Vedendo quanto fosse celebre e apprezzato nel mondo, ha pensato che potesse essere il centro di un nuovo format di ristorazione, più agile e snello dei precedenti, ma con una forte caratterizzazione healty, con una comunicazione efficace e un mood decisamente ‘instagrammabile’.
È nato così ‘Macha’, che ormai ha tre locali aperti e due in apertura, ed è a tutti gli effetti un must della gastronomia meneghina.
Perchè non sei milanese se non vieni qui e non mangi avocado! 
Accanto al tè in tutti i modi, declinato anche nei favolosi dolci, infatti, qui il frutto esotico verde la fa da padrone, e diventa addirittura un panino!
Un panino anomalo, certo: nel disciplinare dell’Accademia non potrebbe essere certificato. Ma di sicuro a noi piace un sacco perchè è colorato, invitante, sano e pieno di verdure!
Il pane, semplicemente, non c’è ed è sostituito dall’avocado stesso, che diventa come una michetta, da riempire con salmone, zucchine, insalata e cetrioli. Il tutto ben condito e cosparso di semi di sesamo.
Vi abbiamo convinti per un assaggio?

Matcha Matcha
Matcha Matcha

successivo
19/07/2018

Pane a colazione

By Laura Rizzato