Bare Burger (organic!)

28/12/2017
By Paola Buzzini
Bare Burger (organic!)

Eccomi tornata con la seconda tappa della Missione Panino!

Vi parlo di Bare Burger perché pochi giorni fa ho avuto il piacere di conoscere uno dei soci fondatori John Simeonidis dopo che avevo già provato il loro burger di bisonte due anni fa.

Erano ancora una piccola realtà nata nel 2008 con un negozio nel Queens. Ora 10 anni dopo hanno diversi punti vendita in tutta l'America e nel mondo: Francoforte, Dubai, Abu Dhabi e Tokyo.

I classici di manzo, pollo, tacchino e agnello non mancano mai, ma sono assolutamente da provare gli special di anatra, alce e il famosissimo Impossible Burger: niente carne, fatto con olio di cocco, patate, cereali wild e verdure.

Il pane é artigianale, confezionato a mano e senza conservanti. Oltre all'impasto di farina di grano tenero si può scegliere tra il gluten free, grano germogliato e pan brioche.

Il burger é ovviamente sempre accompagnato da lattuga, pomodori, sottaceti, ketchup e senape per i più tradizionalisti, oppure kale e blue berry salad per i glamorous.

La loro filosofia in poche parole?

Cibo biologico, naturale e fresco che fa sorridere il mondo.

Ho già scovato il nuovo trend del momento sempre in tema panino a NY?

Are you eady?

 #paninoinnyc

 

http://bareburger.com/

Bare Burger (organic!) Bare Burger (organic!)
Bare Burger (organic!) Bare Burger (organic!)

precedente
22/12/2017

Il Panino al Cantinì

By Anna Prandoni
successivo
22/01/2018

Pita Concept, vegano con gusto

By Sandra Tasca